Ti è sempre piaciuto il marketing, credi di esserne portato, e ti piacerebbe trasformare questa tua passione in una professione?

Oppure lavori già nel marketing, ma il tuo modello di business non ti permette il guadagno e lo stile di vita che desideri?

Mai come oggi gli imprenditori hanno bisogno di un aiuto nel marketing per vendere di più.

Mai come oggi i consulenti marketing "tradizionali" non hanno capito di cosa l'imprenditore ha bisogno (e come fornirglielo)

E questa è una grande opportunità per te: diventare un "Consulente Marketing Smart".


Noi l'abbiamo fatto prima. Per questo oggi possiamo insegnarti a diventare il punto di riferimento per quell'esercito di imprenditori che adesso "non possono più rimandare": necessitano OGGI di strategie di marketing più efficaci per superare la crisi.

Con la possibilità, per te, di iniziare come consulente e poi diventare socio di promettenti startup, oppure addirittura fondare tu la tua startup.


Il paradosso del consulente marketing: oggi ci sono più clienti di quanti chiunque ne possa gestire, MA...

Difficilmente nel mercato c'è mai stata una DOMANDA così assetata di clienti, risultati, e marketing come in questo momento.

Difficilmente nella storia recente d'Italia gli imprenditori stanno aspettando come "un messia" qualcuno che sia in grado di salvarli dal baratro di crisi in cui si strovano.

Le PMI sono disperate: non ce la fanno più.

E tutti hanno bisogno di una sola cosa:

- VENDITE
- CLIENTI
- NUOVO BUSINESS

In una parola: UN MIGLIOR MARKETING!

Solo che... non sanno come fare!

Anzi: non sanno nemmeno di averne bisogno!

In questa situazione semi apocalittica per le PMI Italiane, si sta consumando sotto i nostri occhi uno dei più grandi paradossi nello squilibrio domanda offerta che si sia mai visto.

Ovvero: c'è un problema ENORME che deve essere soddisfatto in un solo modo: con un buon marketing.

E dall'altra parte un'offerta di servizi marketing SCARSA, poco strutturata, e incapace di proporsi secondo ciò di cui OGGI hanno bisogno gli imprenditori.

Con una domanda così, qualsiasi consulente makreting che si muove bene dovrebbe avere molti più clienti di quanti non ne possa gestire.

Invece questo non accade, se non ad un piccolo gruppo di consulenti marketing che fanno le cose in modo diverso.

Noi li chiamiamo "i consulenti marketing smart".

Perché i consulenti di marketing "tradizionali" NON sono pieni di clienti (e perché questa è una grande opportunità per te)

In un momento come questo qualsiasi consulente in grado di portare vendite e clienti alle aziende dovrebbe avere la fila fuori dalla porta.

Invece questo non succede. Anzi.

Il consulente tradizionale è in seria difficoltà. Non ha clienti nemmeno per se!

Questo succede per due motivi:

1) il consulente marketing "tradizionale" non sa trovare clienti per se

E' assurdo, quasi "inconcepibile".

Ma il 99% dei consulenti marketing non riescono nemmeno a riempirsi di clienti per loro stessi.

Riflettici: andresti mai da un maestro di sci che non sa sciare?

Ecco: allora è chiaro che nessun imprenditore vorrà andare da te consulente marketing se non sei in grado di procurarti i clienti (eppure i sistemi ci sono, e li spieghiamo nel corso).

2) il consulente marketing "tradizionale", quando anche trova i potenziali clienti, non sa VENDERE i propri servizi

Nel 2011-2012 io e Nicola Fiabane abbiamo generato diverse CENTINAIA di richieste di consulenza marketing da aziende di tutte le dimensioni, dal portale "AcquisireClienti.com"

C'erano aziende di tutti i tipi: dalle PMI, a quelle che superavano i 5 milioni annui di fatturato, al piccolo imprenditore, alla startup.

Abbiamo girato questi contatti a molti consulenti marketing "già esperti", che già facevano questo mestiere da anni (ma in modo tradizionale).

Risultato?

A parte una % di persone davvero in gamba (che ci ha guadagnato parecchio), la maggior parte di loro non riusciva a vendere i propri servizi!

Come è possibile?

Come è possibile che dopo 40 contatti di imprenditori che hanno bisogno del marketing come il pane non sei riuscito a vendere nessun servizio?

Ci siamo messi ad analizzare la cosa e abbiamo scoperto che il consulente marketing "tradizionale" ha un grosso problema: non ha mai imparato a vendere nulla.

Nemmeno se stesso!

Ma allora se un consulente marketing non sa vendere, come può pensare di creare flussi di clienti per un'azienda terza, e che questi si tramutino in vendite?

Come può pensare di fare consulenza ad un'azienda, consulenza che inevitabilmente sfocierà anche sul lato vendite, perché l'azienda ne ha bisogno come il pane?

Eppure questa è la realtà di oggi.

Siamo di fronte ad un grandissimo paradosso.

Un pubblico ASSETATO di marketing come c'è ora non c'è mai stato nella storia recente.

Ma dall'altra parte questo pubblico non trova abbastanza persone preparate a soddisfarlo.

Risultato?

OGGI: chi è preparato può fare molto bene.

Può generare anche piuttosto velocemente clienti, vendite e opportunità come in nessun altro periodo storico.

Ma questo non è un gioco per tutti.

E' semplice, ma NON E' FACILE.

- Devi sapere come muoverti
- Devi sapere come portare risultati
- Devi saperti vendere e saper vendere

La brutta notizia è che quasi nessuno è capace di farlo.

La bella notizia (per te) è che si può imaprare. E noi possiamo insegnarti.

2012: il vecchio mondo della consulenza marketing è finito.

Ma se oggi c'è tutta questa domanda, e questo è incontrovertibile, lo dico per esperienza diretta con tutti i lead per consulenti marketing che ho generato io stesso nel 2011-2012...

...allora fare il consulente marketing è facile?

Può partire chiunque? anche senza esperienza?

A queste domande mi sento di rispondere così:

Dal 2012 ad oggi il mondo (in Italia) è cambiato.

Abbiamo visto una crisi dei consumi come non accadeva da 30 anni.

Questo significa una sola cosa: le aziende vendono meno.

Quindi hanno bisogno di qualcuno che gli risolva il problema.

Ma contemporaneamente sono molto, molto più restie a conferire incarichi ai consulenti marketing che fanno le SOLITE vecchie offerte di soluzione.

Quindi il consulente oggi non deve essere più "bravino".

Deve essere bravissimo soprattutto a vendere se stesso e a spiegare perché il marketing fa la differenza.

Mentre nel 2011 prendere un cliente per consulenza marketing era "facile" (relativamente, ma rispetto ad oggi).

Oggi prendere un cliente vuol dire mettersi in gioco in modo diverso:

- vuol dire saper dire le cose giuste
- vuol dire avere l'offerta giusta
- vuol dire mostrare al cliente che sta facendo la scelta giusta
- vuol dire, in qualche caso, prendere l'auto e andare a trovarlo per farsi vedere dal vivo!

Tutto questo fa si che non basta essere un consulente marketing per vendere i tuoi servizi di marketing.

Devi essere un "consulente marketing smart".

Il consulente marketing "smart": sono necessarie nuove abilità rispetto al consulente tradizionale (è questo il suo vero vantaggio competitivo!)

Cosa deve imparare a fare oggi un consulente marketing che vuole fare bene in questo mercato, un consulente marketing "smart"?

Deve:

- imparare a farsi trovare dai clienti più adatti
- imparare a presentarsi in modo serio e professionale, senza "svendersi"
- imparare a proporre ai potenziali clienti delle offerte che per loro siano a rischio zero, ma che per il consulente marketing siano vantaggiose e redditizie
- imparare a svolgere i progetti in modo semplice ed efficace, per portare al cliente i risultati che desidera impiegando il minor lavoro possibile
- imparare a fidelizzare i clienti e trasformare il lavoro svolto in una vera e propria rendita, capace di portarti profitto mese dopo mese.

La verità è che oggi i consulenti marketing tradizionali sul mercato non hanno mai imparato a fare nemmeno la metà di queste cose.

La maggior parte di loro lavorano oggi come lavoravano nel 2010.

Propongono servizi. Mostrano i loro titoli di studio.

Fanno cose anacronistiche, che oggi non interessano più.

E producono offerte che, quando va bene, li fanno lavorare tanto e guadagnare poco.

Eppure ad un consulente marketing "smart" bastano 10 clienti ricorrenti per guadagnare più di 5.000 euro al mese.

Il motivo è il modo particolare in cui il consulente smart struttura la sua offerta.

La struttura affinché:
- il cliente rischi poco all'inizio
- il cliente "non possa" disdire il suo contratto (se lo fa, ha la percezione di perderci)
- il cliente sia contento nel processo (ovviamente questo è fondamentale)

Ovviamente per fare questo devi sapere cosa fare.

E ovviamente non è sempre veloce ottenere i primi 10 clienti.

Ma una cosa è sicura: una volta ottenuti i primi 2 (cosa non così difficile già solo chiedendo alle persone che conosci), gli altri 8 saranno molto più facili.

Come diventare un consulente marketing "smart" nel 2013: l'inizio

In effetti una delle cose più difficili e che blocca più persone è proprio la partenza.

Ovvero:
- come si può inziare, anche senza esperienza?
- come è possibile che basti un corso per diventare un consulente marketing "smart" se anche i consulenti marketing tradizionali fanno fatica?
- come è possibile competere con consulenti marketing che sono sul mercato da anni?

Vediamo insieme tutti questi punti.

Esperienza: come iniziare senza esperienza?

E' possibile iniziare senza esperienza?

Risposta breve: NO.

Ma tu non inizi senza esperienza.

Nel nostro corso tu di esperienza ne trovi parecchia.

Ovvero trovi l'esperienza di anni di consulenza in più di 80 settori diversi.

Questa esperienza è quella su cui fai leva, all'inizio, per proporti le PRIME volte soltanto. Si, è vero, non è tua direttamente.

Ma è reale, è fatta in italia, e funziona ANCORA OGGI.

Certo, non è la tua, e non basta (da sola) per diventare un professionista a tutto tondo.

Ma è sufficiente per iniziare.

Anzi noi consigliamo di procedere in modo molto pulito dicendo molto candidamente ai primi clienti "questa è la mia prima esperienza", e magari accettando di guadagnare meno, o di guadagnare in parte a risultato (ed è piuttosto logico che oggi un imprenditore per risparmiare accetterà anche questa condizione, ANCHE se sei senza esperienza).

Ma se fai questo in modo smart (ovvero tutelando il tuo lavoro nel futuro) otterrai un doppio beneficio:

- otterrai presto i tuoi primi clienti
- contemporaneamente farai la tua prima esperienza, quella da cui poi parte tutto

Attenzione: non è detto che debba essere una cosa veloce.

Ma abbiamo visto varie volte come anche persone che hanno un altro lavoro full time possono INIZIARE pian piano a muoversi nel modo giusto.

E questo gli consente, in seguito di mollare il lavoro principale per dedicarsi solo a questo.

Come può bastare un corso per diventare un consulente marketing smart?

Il punto è questo: NON basta un corso.

Oltre al corso devi essere disposto a metterti in gioco. Magari proporti dal vivo o al telefono.

Devi essere disposto ad approfondire alcuni argomenti, quelli su cui sceglierai di specializzarti.

Devi essere disposto a sperimentare cose che, se oggi non lavori già in questo modo, probabilmente non hai mai fatto prima.

Ma una cosa è sicura: il corso ti dà la visione e gli strumenti che fanno di te un consulente "smart", anziché un consulente tradizionale.

Ovvero strutturano tutti i tuoi movimenti futuri in modo da ottenere profitti anche se hai tempo limitato.

Insomma: ti impediscono di fare gli errori classici dei consulenti tradizionali.

Ovvero:

- fare lavori molto diversi tra loro (essere generalista anziché specialista)
- svendere il tuo lavoro con condizioni inadeguate
- lavorare in modo "personalizzato" per il cliente
- non generare un flusso di clienti per te stesso (grave, ma lo fanno quasi tutti)
- vendere i tuoi servizi come fossero una commodity "che si vende da sola" (invece va spiegata)
- occuparsi delle parti tecniche anziché delegarle ad uno staff esterno (facendole pagare all'imprenditore)
- cercare principalmente i clienti "sbagliati", quelli che hanno in mano un "budget di marketing" già stanziato

E così via!

Tutti errori che ti impediscono di creare una attività davvero profittevole.

Un consulente marketing che inizia con un corso come "Consulente Marketing Smart" invece impara subito tutto quello che gli serve per trovare clienti nel modo giusto, approcciarsi al cliente nel modo giusto, e naturalmente OTTENERE risultati per il cliente.

Chiaramente poi, per andare sempre meglio, vorrà saperne di più su alcuni argomenti. Questo è naturale, perché nel mondo del marketing non si finisce mai di imparare (ed è uno dei motivi per cui abbiamo reso questo corso accessibile con un prezzo AL DI SOTTO del suo reale valore).

Ma quello che trovi nel corso è sufficiente per una ottima partenza, e per aprire un mondo di opportunità che oggi non riesci nemmeno ad immaginare.

Per chiunque lo voglia davvero (sia che lavori full time da qualche parte, sia che abbia tempo libero), oggi c'è spazio per iniziare una professione che può dare, già nei primi 12 mesi, ottime soddisfazioni economiche.

Come competere con i consulenti marketing tradizionali (pur essendo gli ultimi arrivati)?

Questa è la parte migliore. In realtà non c'è molto con cui competere!

E' paradossale, siamo in un momento in cui ci sono molti più imprenditori in difficoltà di quanti consulenti marketing possano servirli.

Il problema qual è?

Che l'imprenditore spesso non sa che ha bisogno di un consulente marketing! Non lo cerca! Non lo vuole (inizialmente).

Nella sua testa lui ha bisogno di clienti, non di consulenti marketing.

Perché nella sua testa consulente marketing = costo.

E non è certo colpa sua: lui pensa così per come i consulenti marketing tradizionali si propongono a lui.

Ma questa è la grande opportunità per te. Gli imprenditori non hanno mai incontrato un consulente marketing "smart".

Questo significa che ci sono milioni di PMI (piccole e medie imprese) che hanno bisogno di te, ma non lo sanno!

Eppure... basta spiegarglielo!

Gli imprenditori sono persone intelligenti. Capiscono le cose. Ma devi pure spiegargliele ovviamente.

Basta fargli capire come stanno le cose per prendere il loro interesse, e fargli nascere nella testa l'idea che un buon marketing...

... può cambiare tutto nella loro azienda!

E non credere che i consulenti marketing tradizionali che già sono sul mercato oggi facciano così. Assolutamente no.

Il consulente marketing tradizionale ANCORA OGGI (benché questo sia anacronistico) ASPETTA che il cliente arrivi da solo!

Non solo: mica accetta chiunque.

Vuole un cliente che ha già un budget in mano, già stanziato per la consulenza, e che ha GIA' in mente LUI che tipo di consulenza vuole.

In pratica un cliente che già una buona parte della consulenza se l'è fatta da solo: e sta cercando UN TECNICO (a basso costo!) per realizzarla.

Questo NON E' ciò che vuoi fare tu!

Questa è la strada per la povertà nella consulenza marketing (a meno di avere una grande web agency).

Si perché se un cliente ha in mano già un budget, significa che HA GIA' le idee chiare su cosa vuole.

Quindi non cerca un solo consulente marketing: ne cerca molti. Chiede referenze. Vuole vedere la tua storia.

E a quel punto sei fuori mercato (all'inizio, finché non hai esperienza diretta).

Ma se nel 2010-2011 questi imprenditori che CERCAVANO attivamente un consulente marketing CON UN BUDGET GIA' STANZIATO erano molti, dal 2012 in poi il numero di questi imprenditori "con i soldi già in mano" si è ridotto tantissimo.

Anzi: è quasi sparito.

Ed ecco che i consulenti marketing tradizionali sono IN CRISI.

E' paradossale: il consulente marketing tradizionale, nel momento in cui c'è più bisogno di lui, è in CRISI!

Ma questa è la più grande opportunità per te.

Un modo diverso di prendere clienti a cui vendere consulenza (sconosciuto ai normali consulenti marketing)

E' quello che insegnamo nel corso.

Un modo in cui non attiri un cliente che desidera consulenza marketing, che ha già un budget e un'idea di prezzo.

Questo è il cliente che NON VUOI attirare!

Invece vuoi attirare...

... imprenditori che hanno un problema!

Imprenditori che non riescono a vendere. Imprenditori che hanno URGENTE bisogno di fare qualcosa!

La bella notizia?

Di questi imprenditori oggi, sul mercato, ce ne sono DECINE DI MIGLIAIA.

E grazie a una procedura BEN collaudata che noi usiamo già da anni, anche nel 2012-2013, QUESTI SI puoi trasformarli in CLIENTI PAGANTI.

Questi si NON stanno a guardare se altri consulenti marketing "più esperti" possono aiutarli.

Questi si che quando tu ti proponi si rendono conto che... NON HANNO ALTERNATIVE!

Sono clienti che conoscono solo te! Che hanno fiducia solo di te.

Perché tu gli hai SPIEGATO cose che nessun altro gli ha spiegato prima.

Ecco perché anche un "signor nessuno", senza titoli di studio, senza attestati, MA CHE SA COSA DIRE, sa cosa far vedere, sa che offerta fare, può iniziare una attività del genere molto bene, e piuttosto velocemente.

E' facile tutto questo?

No.
Non è facile.

Ma è SEMPLICE quando sai come farlo.

E funziona, se sei disposto a metterti in gioco sul serio.

Quanto puoi guadagnare? In quanto tempo?

Quando si valuta un'opportunità professionale è bene sapere dove si sta andando.

Quindi: come inizia di solito un "consulente marketing smart"?

Molto semplice:

inizi a crearti i primi casi studio con amici, o persone che conosci già .

Imprenditori, consulenti, attività commerciali locali (pizzerie, ristoranti), etc. etc.

Di sicuro esiste già un network alla tua portata con il quale iniziare a muovere i primi passi (a condizioni agevolate naturalmente).

Addirittura nel corso sveliamo un modo particolare in cui puoi addirittura REGALARE migliaia di euro in pubblicità ad un'azienda per farla partire (no, le migliaia di euro non sono tue, sono offerte da una terza parte che ha interesse a farlo).

Poi, non appena collezioni i primi casi studio, inizi a fare pubblicità sul mercato freddo nel particolare modo "smart" (spiegato nel corso).

Ovvero facendo leva sull'esperienza e sul caso studio fatto prima, e attirando SOLO il tipo di clienti giusti.

Ecco che, operando in questo modo, nel giro di qualche mese inizi ad ottenere i primi clienti. Anche se nel frattempo stai lavorando da altre parti e stai svolgendo le tue normali attività.

Poi, pian piano, l'attività si avvia, e inizi a ricevere i primi frutti del tuo lavoro.

Solitamente, se fai le cose bene, ogni nuovo cliente ti porta un flusso di 500 euro ogni mese.

All'inizio non devi nemmeno avere una partita iva: puoi semplicemente ricevere i compensi dichiarandoli nella tua dichiarazione fiscale come "prestazioni occasionali".

E i primi 5.000 euro li fai così (qualsiasi commercialista o CAF può consigliarti quasi gratis il modo migliore).

In seguito, facendo leva su queste prima consulenze ben presto potresti accorgerti di guadagnare più di quanto non guadagni oggi nel tuo attuale lavoro (a patto di non mollare di fronte alle prime difficoltà!).

Ma la parte migliore di tutto questo non è quando inizi a fatturare 4, 5mila euro al mese di consulenza marketing (cosa che potrebbe iniziare ad accadere già nei primi 12-24 mesi).

La parte migliore viene dopo.

Si perché arriva un momento in cui dici: ok, ma io ora voglio guadagnare di più!

Vedrai: non è una questione di non accontentarsi mai.
E' una questione che la natura umana è questa!

E allora che succede?

Succede che inizi a valutare l'opportunità di partecipare nel business degli stessi imprenditori a cui fai consulenza.

Si perché saranno loro a chiedertelo nella maggior parte dei casi.

Senza contare le decine e decine di imprenditori con OTTIMI prodotti che, affascinati dai tuoi metodi, cercheranno di averti nel loro team.

Ti offrirano quote societarie.

E questo accade davvero: più spesso di quanto non credi.

Addirittura capita anche a chi è a INIZIO carriera, ed è alle prime armi. Figurati quando diventi esperto.

La loro logica è: "Fammi acquisire clienti, guadagnerai tu se guadagnerò anch'io". Ovviamente 9 volte su 10 ad una proposta del genere devi dire di no. Ma vedrai ci sarà anche una sola volta su 10 che ti fanno una proposta davvero interessante.

Una proposta che l'imprenditore, per sue paure personali, è disposto a farti, perché vede quanto il suo prodotto potrebbe funzionare con un buon marketing, ma non sa cosa fare.

Allora ecco che tu, trattando nel modo opportuno (e con le regole spiegate nel corso), potresti diventare socio di interessanti startup, senza investire alcun capitale! Solo mettendoci il tuo lavoro, la tua visione, il tuo know how.

E a quel punto ecco che arrivano opporuntà e si aprono mondi che non avresti mai pensato prima.

Oppure accade un'altra cosa.

Accade che sei tu che decidi, guardando i settori che funzionano meglio, di aprire la tua startup.

Allora la proposta è al contrario: TU chiami l'imprenditore, e gli fai la tua proposta.

Se ti conosce e sa che sai acquisire clienti (magari perché è tuo cliente da mesi), puoi scommetterci: sarà ben propenso ad accettare. Ed investendo il suo capitale!

Ecco perché nel corso abbiamo inserito una sezione appositamente studiata per chi desidera aprire la sua startup.

Per chiarire bene: in quanto tempo può accadere tutto questo anche a te?

Dipende da un solo fattore: tu stesso.

Ovvero dipende:

- Da quanto puoi investire
- Da quanto tempo libero hai
- Da quanto ti impegni
- Da quanto ti piace questo lavoro
- Da quanto sei disposto ad iniziare a fare cose che non hai mai fatto prima

Di sicuro un tempo "giusto" se ti impegni è 3 mesi per iniziare ad avere i primi clienti "stabili".

E 6-8 mesi per poter dire "io faccio questo lavoro".

Di più per guadagnarci bene (lavorando bene un flusso di 5.000 euro al mese di clienti dovresti farli, in media, nei primi 12-24 mesi alle attuali condizioni di mercato).

Ma alla fine, come detto, dipende da una sola persona.

Tu stesso.

Ma nel corso trovo come fare un sito web, come fare la grafica, come fare brochure, etc. etc.?

Risposta breve: NO.

Fin da quando abbiamo iniziato a lavorare nel marketing io e Nicola ci siamo resi conto di una cosa: per essere pagati bene (e produrre buoni risultati) non aveva senso focalizzarsi sulle attività a bassa redditività.

Quello a cui siamo stati attenti era non commettere l'errore classico del consulente marketing.

Perché si, è vero: l'azienda aveva bisogno di un sito web. Ma era meglio lo sviluppasse qualcun altro.

Si, l'azienda aveva bisogno della brochure. Ma era meglio la creasse qualcun altro.

Perché dal punto di vista del consulente marketing non è opportuno diventare dei "tecnici"?

Il motivo è che tutte quelle figure sono figure facilmente sostituibili.

Ci sono mille aziende e mille professionisti in grado di creare un sito web per quattro soldi.

Anzi: oggi ci sono tool automatici che ti permettono di farlo anche gratis.

Beh, una cosa è certa: non è questo quello che fa di te un consulente di marketing di tipo "smart".

Non è questo che l'azienda cerca da te.

Da te l'azienda cerca la soluzione al problema: "come vendo di più, come guadagno di più".

E da te vuole un piano strategico. Un piano strategico che funzioni.

Ed esattamente questo devi imparare a fornirgli.
Ed è questo che noi ti spieghiamo nel corso.

Anzi: ti invitiamo di stare alla larga dal tipo di consulente "faccio tutto io".

Quello è il modello del consulente marketing tradizionale.

Il consulente che non ha tempo. Che non guadagna abbastanza. Che non ha clienti.

NON E' quello che vogliamo tu diventi.

E NON E' quello che ti insegnamo.

Questa è un'opportunità per tutti?

Risposta breve: NO.

Per cogliere questa opportunità devi avere soprattutto in mente una cosa: un atteggiamento imprenditoriale ADEGUATO, da imprenditore. Da persona che sa mettersi in gioco.

Ricorda che puoi ottenere buoni risultati in questa attività anche se:

- lavori full time da altre parti
- hai zero esperienza
- non hai capitali propri
- non hai competenze tecniche (come detto in precedenza devi diventare uno stratega, NON un tecnico! Il consulente "tradizionale" è tecnico. Ma tu non vuoi diventare come lui, perché lavora tanto e guadagna poco ed è sostituibile).

Ma, di contro, NON otterrai risultati se:

- sei "disperato" e hai bisogno di soldi SUBITO (non fa per te, e con questo atteggiamento non vai da nessuna parte)
- non hai voglia di metterti in gioco (es: alzare il telefono, qualche volta visitare un potenziale cliente, PARLARE con le persone e non solo scrivere email!)
- non ti PIACE il marketing. Se non ti piace, non lo studierai. Non approfondirai. E non otterrai risultati
- non hai un'atteggiamento imprenditoriale. Non dimenticare mai che questo è un lavoro INDIPENDENTE: il che significa che comporta dei rischi. Nessuno, tranne te, può garantirti il successo. E comunque devi investire IL TUO TEMPO e anche il TUO DENARO. Lo investi nel corso all'inizio, ma poi anche per aggiornarti e approfondire.

Se non ne sei consapevole, non vai da nessuna parte.

In aggiunta a questo per favore prima di acquistare il corso LEGGI con attenzione le prossime due sezioni:

A chi è indicato il corso "consulente marketing smart"

Il corso "Consulente Marketing Smart" è pensato per te se:

- sei un appassionato di marketing e desideri trasformare questa passione in una professione

- sei già un consulente marketing, ma vuoi lavorare in modo diverso (ottenendo più risultati con meno sforzo)

- se sei un formatore, un coach, o un info marketer e stai cercando di capire come un consulente potrebbe FARTI consulenza marketing in modo efficace e produttivo (e magari decidi di fartela da solo)

- sei un imprenditore o un consulente, e desideri acquisire il Know How strategico per fare un salto di livello nella tua azienda

- se stai cercando un'opportunità professionale che abbia sbocchi anche nell'imprenditoria e la creazione di business online

- se ti piace l'idea di interfacciarti con le aziende, di creare un tuo team e di gestire la tua professionalità in modo imprenditoriale

- se ti piace l'idea di poter entrare in società o partnership con le aziende a cui fai consulenza

A chi non è adatto?

Il corso "Consulente Marketing Smart" non è adatto a:

- a chi desidera guadagnare velocemente con Internet (questa non è un'opportunità di guadagno "facile", ma la porta d'ingresso verso una professionalità importante).

- a chi è cliente del corso "SAC Advanced", perché ritroverebbe molti dei contenuti già visti in quel corso.

- a chi è cliente di FCM, per lo stesso motivo

- a chi ragiona da tecnico (voglio imparare a fare un sito web, voglio imparare photoshop, etc. etc.)

In che formato è disponibile?

Il corso "Consulente Marketing Smart" è interamente online, scaricabile subito dopo l'acquisto.

Dentro alla tua area riservata troverai report speciali e presentazioni (in formato pdf);

troverai video con le spiegazioni delle metodologie e di come utilizzarle (in formato mp4, così da poterle vedere sia dal tuo computer ma anche dal tuo cellulare);

troverai modelli pronti del tipo copia/adatta/incolla, per realizzare prima le tue campagne marketing.

Cosa imparerò a fare con Consulente Marketing Smart

Ecco una lista (non esaustiva, nel corso troverai diverse soprese) degli argomenti trattati.

Come vedrai c'è tutto quello che ti serve per acquisire nel più breve tempo possibile una professionalità di grande valore sul mercato.

Abbiamo visto che le aziende hanno sempre più bisogno di figure che le aiutino ad aumentare vendite e clienti. Per questo i consulenti marketing sono sempre più richiesti.

I consulenti marketing sono sempre più richiesti, ma il lavoro del consulente marketing non è banale perché...

Tuttavia, il lavoro del consulente marketing non è banale perché occorre:
- farsi trovare dai clienti più adatti
- sapersi presentare in modo serio e professionale, senza "svendersi"
- saper proporre ai potenziali clienti delle offerte che per loro siano a rischio zero, ma che per il consulente marketing siano vantaggiose e redditizie
- saper svolgere i progetti in modo semplice ed efficace, per portare al cliente i risultati che desidera
- saper fidelizzare i clienti e trasformare il lavoro svolto in una vera e propria rendita, capace di portarti profitto mese dopo mese.

Per questo, nel corso "Consulente Marketing Smart" troverai una apposita sezione dove scoprirai:
  • quali sono le 3 caratteristiche di un consulente marketing di successo e come farle tue

  • come acquisire richieste da clienti interessanti

  • quando ti presenti al potenziale cliente, cosa dire e come dirlo

  • come capire di cosa ha bisogno il cliente e come tu puoi aiutarlo

  • come creare un'offerta alla quale per il cliente è difficile dire di no; e qual è il segreto per trasformare il suo "sì" in una rendita mensile per te

  • quali sono i 3 errori frequenti che limitano il profitto dei consulenti marketing tradizionali, e come tu puoi superare queste limitazioni

  • esempi di offerte scritte da presentare ai potenziali clienti, per la firma.
Questo è solo l'inizio, infatti...

Le PMI in Italia sono tantissime e sono tutte tue potenziali clienti.

Per raggiungerle ti basterà una apposita campagna marketing; e infatti...

  • vedrai gli esempi dettagliati delle nostre campagne di acquisizione clienti per consulenza marketing, esempi che hanno generato CENTINAIA di richieste di consulenza nel solo 2011-2012

Ma spesso scoprirai un'altra cosa, utilissima se hai una vita sociale vivace: a volte basta una semplice conversazione, fatta nel modo giusto, per farti acquisire nuovi clienti in modo semplice e piacevole (anche quando sei ad una cena o ad un evento!).

  • Scoprirai i segreti della "vendita conversazionale" per consulenti: come presentarti, quali domande fare, che tipo di email inviare al potenziale cliente appena conosciuto.

Scoprirai che per un consulente marketing "smart" uno dei modi più semplici per farsi conoscere e apprezzare è dare valore al cliente, fin dal primo contatto. Imparerai come generare interesse e curiosità, cosa dire ma soprattuto quelle poche cose che non dovrai MAI svelare se desideri trasformare la curiosità del cliente in una forte necessità dei tuoi servizi di consulenza.

  • Una volta scoperto il segreto della "vendita conversazionale", qualsiasi tua interazione sociale diventerà un'occasione per acquisire clienti (e presto inizierai ad avere il piacevole problema di come gestirli tutti).

E dopo aver acquisito il cliente ed avere in mano il contratto firmato? come puoi realizzare un buon lavoro e campagne marketing efficaci?

  • Il corso "Consulente Marketing Smart" ti fornisce un repertorio dettagliato (e spiegato passo per passo) dei servizi che puoi proporre e realizzare per i tuoi clienti.

Tuttavia tieni conto di un fattore importante: non devi imparare a realizzare TUTTI i servizi che troverai nel corso.

Il segreto per sfruttare al meglio il tuo tempo è specializzarti in una disciplina specifica: quella più attinente alle tue preferenze e punti di forza.

E così, nel corso "Consulente Marketing Smart" troverai spiegato:

  • una panoramica dei sistemi di acquisizione clienti; cosa sono, come funzionano e in che modo il mercato è cambiato negli ultimi anni (forse più difficile, ma anche più ricco di opportunità quando ti viene spiegato come vederle e come VENDERLE)

  • come creare un brand efficace e differenziante

  • come generare traffico e richieste tramite SEO: le tecniche più semplici da realizzare, ma l'essenza di ciò che funziona ancora oggi

  • come usare Facebook per acquisire clienti e generare vendite ripetute (utile soprattutto per piccole attività locali)

  • come generare traffico con il pay per click e in particolare Adwords

  • come creare apposite pagine web (landing page) che convertono il navigatore in cliente

  • come scrivere lettere ed email che portano contatti e clienti (usando alcuni speciali modelli pronti all'uso).

Vedrai esempi di campagne di acquisizione contatti commerciali (lead generation), di vendita, di acquisizione di registrazioni, di social media marketing.

Scoprirai un vasto repertorio di tecniche ma soprattutto potrai trovare LA metodologia che più ti piace e più senti tua.

Nota bene: il segreto per fare consulenza marketing con successo non è fare tantissime cose; è fare una cosa sola, ma molto bene.

Ad esempio: potresti diventare particolarmente abile nel pay per click di Linkedin ed usare questo strumento sia per acquisire clienti per te ma anche per farli acquisire ai tuoi clienti.

Saper fare una cosa sola molto bene ti rende subito operativo, ti semplifica il lavoro, ti posiziona nel mercato in modo speciale e aumenta la tua redditività oraria.

  • Nel corso "Consulente Marketing Smart" troverai una apposita sezione che ti aiuterà a riconoscere quei pochi elementi sui quali concentrarti, capaci di portarti la maggior parte del profitto: con meno fatica e meno perdite di tempo ma anche più soddisfazioni, perché potrai svolgere l'attività più vicina ai tuoi veri interessi e passioni professionali.

  • Poiché non sempre potrai realizzare tutto da solo, scoprirai una apposita sezione sulle collaborazioni strategiche e le joint venture: cosa sono e quali vantaggi possono portarti, ma soprattutto come proporle e quali errori evitare.
Ad un certo punto nella tua carriera di consulente marketing, potresti trovarti ad avere una decina abbondante di clienti, ciascuno dei quali ti pagherà circa 500 euro al mese per i tuoi servizi.

All'inizio avere tanti clienti e tanti progetti da svolgere ti sembrerà esaltante, ma ad un certo punto vorrai guadagnare di più. Molto di più. Come fare?

Ti svelo subito un segreto:

nella consulenza, il segreto per aumentare il tuo profitto è o seguire pochi clienti estremamente profittevoli. Oppure fornire un servizio automatizzato a molti clienti: in poche parole, lanciare la tua startup.

L'idea per lanciare la tua startup potrebbe venirti quando meno te l'aspetti, magari durante una chiacchierata con un cliente, mentre realizzi un progetto, o dopo aver scoperto per caso un nuovo mercato interessante e stimolante, immune dalla crisi.

Come potrai capire se hai avuto l'idea giusta? E come iniziare?

  • a questo proposito trovi una apposita sezione di "Consulente Marketing Smart", dove troverai spiegato come lanciare la tua startup.

Come vedi abbiamo voluto che "Consulente Marketing Smart" fosse un corso potente e diverso dagli altri, capace di accompagnarti a lungo nella tua carriera di esperto marketing.

Quanto devo investire per fare mio "Consulente Marketing Smart"?

"Consulente Marketing Smart" è un corso completo per iniziare la professione di consulente Marketing, una professione che può tranquillamente aprire la strada a guadagni importanti nel giro di 12-24 mesi (o meno).

Per un consulente di tipo smart bastano 10 clienti ricorrenti per guadagnare più di 5.000 euro al mese.

Naturalmente non è facile trovarli, e non è veloce. Ma arrivarci ci si arriva, se perseveri e continui a formarti.

A riprova di questo valore sul mercato esistono corsi che insegnano la professione "classica" del consulente, quella a "bassa" leva sui profitti e che noi VOGLIAMO evitare, che ciò nonostante vengono venduti, in aula, a più di 1.000 euro l'uno.

Inizialmente volevamo anche noi proporre questo corso ad una cifra simile.

Però poi abbiamo pensato che, dal nostro punto di vista, è opportuno far accedere più persone possibile a questo corso.

Il motivo è semplice: quello che desideriamo è diventare per te il punto di riferimento in questo mercato.

Perché è sicuro che in futuro, se questa sarà la tua professione, avrai altre domande, e vorrai specializzarti in qualcuno dei campi descritti nel corso, e probabilmente vorrai acquistare da noi altri servizi avanzati come coaching, mastermind e così via.

Per questi motivi preferiamo farti accedere oggi al corso ad un costo inferiore al suo valore di mercato: prezzo che abbiamo fissato per ora a 497 euro ma che, naturalmente, ci riserviamo di riaggiornare in qualsiasi momento.

Come acquistare "Consulente Marketing Smart?"

Acquistare è molto semplice: puoi effettuare il pagamento con bonifico, carta di credito o Paypal.

Per iniziare ad acquisire la professionalità necessaria per diventare un "consulente marketing smart", ti basta cliccare il bottone in basso e seguire le istruzioni:

Perché acquistare "Consulente Marketing Smart" adesso?

Se hai letto con attenzione la presentazione, ti sarai accorto che "Consulente Marketing Smart" è pensato per darti subito tutto ciò che occorre sapere per iniziare una carriera professionale nel mondo del marketing.

Questo è utile sia se desideri diventare un professionista, sia se stai pensando di assumere un professionista (per assicurarti che faccia un buon lavoro) sia se vuoi decidere la strategia di marketing per la tua azienda in completa autonomia.

Se questo è ciò che desideri, è consigliabile riflettere sul costo opportunità di rimandare la decisione di acquisto di questo corso.

Rifletti: quanto ti costerà, nei prossimi 30 giorni, non possedere ancora il sistema di acquisizione clienti di cui avresti bisogno? Quanto ti costerà prendere errate decisioni strategiche nel marketing della tua azienda, magari perché ti sei affidato ad un consulente "tradizionale" e non aggiornato?

Quante opportunità di business, di partnership, quanti clienti potresti perdere se aspettassi ad agire, avendo capito l'importanza strategica di acquisire competenze di marketing come quelle spiegate nel corso?

In più considera che è certo che, mentre tu attendi, altri si muoveranno prima di te. E muoversi prima (a patto di muoversi bene) fa sempre la differenza, in tutti i mercati. Questo non fa eccezione.

Per questo...

clicca qui per acquistare